Essere fratelli di…

PROGETTO A SOSTEGNO DI FRATELLI E SORELLE DI PERSONE CON DISABILITA’

Pubblicazione3

Il Progetto, finanziato con i fondi otto per mille della Chiesa Valdese, ha avuto l’obiettivo di fornire ai siblingsun supporto specifico rispetto alle problematiche legate all’avere un fratello o sorella con disabilità attraverso la condivisione di strategie di gestione e creando una solida rete di sostegno sociale. Il Programma di intervento da noi proposto si basa sul metodo ideato e realizzato per la prima volta da Kate Strohm, counsellor australiana, essa stessa sorella di persona con disabilità, che prevede attività laboratoriali a tema.

 

Il Progetto si è svolto nel periodo compreso tra Dicembre 2013 e Dicembre 2014, e ha coinvolto 12 bambini/ragazzini che hanno fratelli/sorelle con disabilità varie (Sindrome Down, autismo, tetraparesi, Sindrome di Sotos…) e le loro famiglie. Si sono formati due gruppi (uno di età tra i 7 e i 9 anni, il secondo per ragazzini di età compresa tra gli 11 e i 14 anni), ognuno dei quali si è incontrato con frequenza quindicinale.

logo essere fratelGli incontri sono stati condotti dal personale dell’Associazione, che ha formazione specifica nell’ambito e che ha maturato pluriennale esperienza nella conduzione di gruppi di sostegno per i siblings. Il Progetto si è concluso con unaGIORNATA STUDIO dal titolo SIBLINGS: Sostenere i fratelli e sorelle di persona con disabilità, tenutasi Sabato 6 Dicembre.

La mattina è stata dedicata all’approfondimento della tematica dell’essere fratelli di persona con disabilità e al resoconto del Progetto; alle testimonianze dei partecipanti al Progetto e ad un momento per gli interventi. Tra i relatori, ospite gradito, lo Psicoterapeuta milanese Andrea Dondi che da anni si occupa della tematica dei fratelli.

Il pomeriggio è stato dedicato ai gruppi di lavoro (divisi per genitori, fratelli ed operatori del settore) come momento di confronto aperto e più approfondito.

DESTINATARI:

Bambini e ragazzi che abbiano un fratello o una sorella con disabilità (Sindrome Down, Autismo e altra disabilità cognitiva/intellettiva/relazionale)

INFORMAZIONI SUL PROGETTO:

Il progetto si svolge presso i locali delle Suore Francescane (via dell’Olimpiade 20 – Siracusa).

Gli incontri si terranno, da Gennaio 2014 a Dicembre 2014, il Sabato con la seguente modalità:

Gruppo per bambini dai 5 ai 10 anni: dalle 17:30 – 19:30

Gruppo per ragazzini dai 11 ai 15 anni: dalle 16:30 – 18:30

(sono previste variazioni di giorno e orario)

Il progetto è COMPLETAMENTE GRATUITO, eccetto quota di iscrizione e copertura assicurativa (65 euro).

Sono ancora aperte LE ISCRIZIONI.

Per ulteriori informazioni: Dott.ssa Valeria D’Ambra 3385026088

XX81000

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...